PARSA

Il PARSA, Polo Alpino di Ricerca sulle Società Antiche, intende sviluppare la cooperazione transfrontaliera universitaria; promuovere scambi tra studenti e docenti; riunire intorno al Polo specialisti delle scienze dell’antichità (filosofia antica, storia antica, lingue antiche e letterature, iconologia) dell’Arco alpino e dell’Europa meridionale e mediterranea.

Ha sviluppato relazioni di parternariato con il GIPSA (Interuniversity and Multidisciplinary Group on Sciences of Antiquity), ha organizzato annualmente a turno un evento scientifico (simposio, seminario, giornata di studio, tavola rotonda) dando origine a pubblicazioni.

Scopo del PARSA è di riflettere sui diversi criteri di razionalità delle nostre rispettive discipline e sui loro fondamenti epistemologici; pensare alla relazione che le scienze dell’antichità, nella loro diversità, intrattengono con gli strumenti concettuali che usano; sviluppare un’antropologia delle pratiche e dei comportamenti culturali intrecciando l’approccio storico, filosofico, filologico e dello specialista delle letterature antiche; diffondere i risultati della ricerca.